LABORATORIO DI CERAMICA

daciarte

DACIA CAPRIOTTI

Passeggiando su via san Biagio, crocevia tra piazza Vittorio Veneto e piazza San Giovanni, il calore del forno acceso potrà attirare l’attenzione dei passanti. Si entra e si scopre che il laboratorio è tale perché il lavoro di produzione delle ceramiche è costante e quotidiano.

Ogni oggetto è il frutto di un lavoro complesso, dedicato e unico.

Un processo che segue regole e passaggi consequenziali.

Tutto inizia dal biscotto, l’oggetto di terracotta precedentemente essiccato e cotto in forno, che  successivamente viene smaltato per immersione.

Come succedeva in passato, ancora oggi questa tecnica antichissima è ripetuta per ogni singolo oggetto, immerso in un bagno di smalto bianco prima di essere decorato a mano con colori apiombici, ottenuti da ossidi metallici, terre o minerali.

Utilizzando il pennello con naturalezza e spontaneità, le ceramiche decorate, prendono vita con un tratto riconoscibile e personale contaminato solo dalla fantasia dei propri sogni.

L’ ultimo passaggio, con la cottura in forno a quasi 1000 gradi , detta “cottura di bello”, fissa smalti e colori sul manufatto rendendolo sicuro per l’ utilizzo quotidiano.

Le maioliche sono finalmente pronte, disposte naturalmente nello spazio del laboratorio , riempiono gli occhi dei passanti.

Le ceramiche

La luce e' l'elemento che maggiormente rende caldi gli ambienti in cui si vive, piu  accoglienti e luminosi alla fine di una giornata. Lumi dipinti enfatizzano la funzione della luce, diventando oggetti di arredamento anche se spenti.

Rendere speciale la propria casa, personalizzarla con complementi d'arredo che raccontano un viaggio, un incontro, un momento della propria vita. Daranno colore, brio, vivacita' in ogni ambiente.

La tavola imbandita è sempre sinonimo di convivialità e condivisione. Scegliere i componenti di un servizio è il primo passo per accogliere al meglio i commensali e le portate che andranno ad assaporare.

La cunina è il focolare della casa, il posto dove si condividono i momenti più intimi e familiari. Ogni cucina racconta la storia di chi la abita. Piatti, bicchieri, biscottiere e barattoli sono i protagonisti indiscussi di ogni storia domestica.